Il Villaggio di Babbo Natale apre il cartellone natalizio di Gioia

di ANTONELLA CAMPAGNA – Anche a Gioia arriva il Villaggio di Babbo Natale a firma dell’associazione  Il Piccolo Principe della Dott.ssa Angela Depalma, in collaborazione con Gegè Animazione e patrocinato dal Comune. Tra le vie del centro storico, con ingresso in via Michele Petrera, si apriranno le porte di un magico mondo di elfi ed atmosfere natalizie a partire dalle ore 18.30 di sabato 4 e di domenica 5 dicembre. Il primo evento natalizio gioiese, del 2021, nasce in piena pandemia dall’idea di due amici, quando Angela e Vincenzo già pensarono ad un Natale migliore, luminoso, accogliente, ricco, ma soprattutto “all’insegna dell’aria di magia che tanto rallegra i bambini”. Ed allora cooperando con artisti locali, commercianti, associazioni del territorio, artigiani, volontari, sarà allestita, nel weekend, l’intera città degli elfi, con tanti figuranti che accompagneranno e ospiteranno i gruppi di cittadini durante il percorso, ed anche la fabbrica di giocattoli, la casa di Babbo Natale e l’ufficio postale, per chiudere con il Luna Park, dove i bambini potranno giocare con gli elfi della Luna. Il senso del Natale, però, è soprattutto la solidarietà ed è per questo che Daniela Gianfrate di Condivisione Italia ha impacchettato tutti i regali sparsi lungo il percorso dell’evento; sono pacchi che contengono giochi usati ma funzionanti ed in buono stato che saranno donati in beneficenza. La raccolta di giocattoli terminerà poco prima dell’avvio del Natale, il 22 dicembre. Nulla è stato trascurato e un’attenzione particolare è stata posta intorno al tema della sicurezza, sono, infatti, previsti il controllo sia del green pass all’ingresso sia del rispetto delle norme anticovid durante il percorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: