Monopoli, il Barone Colucci nominato socio benemerito dell’A.N.M.I

Nuovo prestigioso riconoscimento per il Fondatore e Presidente sin dal 1967 del Gruppo industriale Plastic-Puglia, Grand’Uff. Barone Vitantonio Colucci. L’imprenditore monopolitano, infatti, ha assunto la carica di socio benemerito dell’Associazione Nazionale Marinai d’Italia (A.N.M.I), sodalizio formato da coloro che – si legge nello Statuto – “sono appartenuti o appartengono alla Marina Militare senza distinzione di grado e che, consapevoli dei propri doveri verso la Patria, intendono mantenersi uniti per meglio servirla in ogni tempo”.

Il titolo è stato consegnato dal Consigliere nazionale dell’A.N.M.I. per la Delegazione Puglia Settentrionale e Basilicata, Ammiraglio di Squadra Michele De Pinto, e dal delegato regionale, Cav. Uff. Gesumino Laghezza.

Il Barone Colucci, nell’accettare la nomina, ha ricordato i suoi trascorsi di Ufficiale di Marina, alla quale ha dedicato dieci anni della sua vita prima di “imbarcarsi” nell’avventura che lo avrebbe portato, sceso sulla terraferma, a fondare ormai 54 anni fa la Plastic-Puglia. «Faccio mio il motto dell’A.N.M.I. – ha detto nel corso della cerimonia, alla quale hanno partecipato oltre 200 persone –  perché è proprio vero che, come scriveva Joseph Conrad: “Una volta marinai, marinai per sempre”».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: