M5S, nel direttivo Camera le pugliesi Galizia e Alemanno

Con 131 voti a favore, 13 bianche e 3 schede nulle, l’uscente Davide Crippa è stato riconfermato capogruppo M5S alla Camera al primo turno. Nel direttivo, composto in maggioranza da donne, entrano così come vicepresidente vicario la deputata Alessandra Carbonaro e come tesoriere la pugliese Francesca Galizia; delegati d’aula: Elisa Tripodi, Nicola Provenza e la pugliese Maria Soave Alemanno. Questi ultimi due ricoprono l’incarico per il terzo mandato consecutivo.

Sono piena di gratitudine per questo importante incarico che mi è stato conferito come nuova tesoriera del MoVimento 5 Stelle alla Camera – dichiara Francesca Galizia, capogruppo M5S in commissione Politiche Europee – L’esito della votazione dimostra come il Gruppo sia unito e pronto alle nuove sfide che i nostri obiettivi richiedono. Per me è un onore realizzare questo delicato compito che mi è stato affidato, lo svolgerò con il massimo dell’impegno. Infine, ci tengo a ringraziare il Direttivo uscente per il lavoro fatto fin qui”.

Sono molto onorata di proseguire questo incarico che ricopro già da due mandati – dichiara Maria Soave Alemanno, membro della Commissione Attività Produttive e Finanze e Vice Presidente della Commissione d’inchiesta Tutela dei Consumatori – la presenza femminile con questa elezione è ulteriormente rafforzata, da sempre il Movimento 5 Stelle crede nelle potenzialità delle donne e ne favorisce la partecipazione concretamente. Molte sono le sfide che ci attendono nel prossimo anno, saranno infatti mesi decisivi sia per consolidare la fase di rilancio del Paese che per l’imminente elezione del Capo dello Stato; come Movimento 5 Stelle continueremo a lavorare con spirito di unità e nell’esclusivo interesse dell’Italia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: