A Polignano un albero di Natale al cimitero in memoria dei bambini defunti

A Polignano un albero di Natale è stato posizionato al cimitero, nella zona di tutti i bambini defunti. Il sindaco Domenico Vitto ha spiegato: –L’idea originaria è di una studentessa dell’Accademia di Belle Arti di Frosinone. Come Amministrazione ci è sembrata un’idea bella, piena di sensibilità, di tenerezza, di amore e di umanità.

Un modo, forse, per portare, da un lato, il calore delle feste del Natale proprio in quel luogo di terribile dolore, dove i genitori sopravvissuti allo strazio della perdita di un figlio in tenera età vanno a salutare i loro bambini e, dall’altro, un messaggio di speranza e di vita perché, le persone che frequentano il cimitero sanno, che non è un luogo di morte, bensì per tenere in vita qualcuno che a livello terreno non c’è più ma è dentro di noi ogni giorno.

La perdita di un bambino poi, è un dolore che si fa ancora più grande proprio a Natale, la festa che più di ogni altra è dei più piccoli. Ricordiamo proprio una nascita, quella di Gesù Bambino e i bimbi la vivono intensamente tra doni da scartare, dolciumi e l’attesa di Babbo Natale.

L’albero è stato posizionato al centro del viale delle tombe dei bimbi; il sogno è che questo Albero sia: “VITA”, nel senso che qualche bambino o chiunque voglia, possa deporre a sua volta un pensierino, una pallina, un addobbo natalizio, un piccolo segno. —

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: