Domenica appuntamento all’alberghiero di Casamassima

Si svolgerà domenica mattina 19 dicembre alle 10.30, nell’istituto alberghiero Rosa Luxemburg di Casamassima, la cerimonia di assegnazione delle tre borse di studio dell’associazione di Comuni “Cuore della Puglia” dal titolo “Ricerca e innovazione nel Cuore della Puglia”. Nella stessa mattinata sarà presentato il progetto “Dona l’olio”: una campagna per promuovere la donazione, per le festività natalizie, di olio extravergine d’oliva prodotto da olivicoltori pugliesi, dai quali l’associazione ha già acquistato 900 litri d’olio che saranno destinati alle Caritas cittadine.
Le borse di studio sono state assegnate a tre professionisti di Putignano, Gravina in Puglia e Acquaviva delle Fonti che hanno elaborato progetti di ricerca sullo sviluppo del territorio, sull’innovazione e sulla valorizzazione delle specificità produttive dei territori del comprensorio di “Cuore della Puglia”, di cui fanno parte anche i Comuni di Altamura, Cassano Murge, Casamassima, Cellamare, Corato, Rutigliano e Turi. All’incontro seguirà una degustazione di alcune delle specialità del territorio come la farinella di Putignano, la cipolla rossa di Acquaviva, il “pallone” di Gravina, il cece nero della Murgia carsica, la faldacchea e il pandoro alla ciliegia di Turi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: