MOLA – ZACCHEO DALLA SITAEL AL VERTICE DI ENAC

Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli, visti i pareri favorevoli espressi dalle competenti commissioni parlamentari, ha deliberato la nomina di Nicola Zaccheo a presidente dell’Ente nazionale per l’aviazione civile (Enac). È quanto si legge nel comunicato diffuso al termine della riunione del Consiglio dei ministri. Zaccheo ha un curriculum di tutto rispetto, come fu evidenziato dal ministro al momento della sua indicazione. È laureato in Fisica all’università di Bari e vanta un Mba presso la University of California. Il neo presidente guida, come amministratore delegato, Sitael, società con sede a Mola di Bari, all’avanguardia sui piccoli satelliti.
Soddisfazione esprime il sindaco di Mola di Bari Giuseppe Colonna: “Ho appreso con grande soddisfazione la nomina del fisico Nicola Zaccheo a ricoprire il ruolo di Presidente dell’Enac, l’ente che vigila sul settore dell’aviazione civile. Zaccheo è l’attuale Amministratore Delegato della Sitael di Mola di Bari, la più grande azienda aerospaziale italiana con la quale, sin dal mio insediamento, abbiamo avviato un percorso di collaborazione istituzionale che riguarderà anche i nostri giovani studenti. Al dottor Nicola Zaccheo, con profonda stima, formulo i miei più sentiti e sinceri auguri di buon lavoro per l’incarico di grande responsabilità che il Governo gli ha affidato e per ulteriori successi professionali e personali”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: