Alla scoperta dei tesori della chiesa di San Leonardo

Il Centro Turistico Giovanile Egnazia di Monopoli, nell’ambito delle iniziative previste in Scoprire Monopoli, propone una visita guidata nel centro storico Monopoli con ingresso nella chiesa e convento di San Leonardo.

La chiesa di san Leonardo riporta ad un ambiente di carattere benedettino. È opera dell’artista salentino Mauro Manieri, che la realizzò nel 1742. Annesso alla chiesa c’è l’importante convento di clausura delle suore Benedettine. Dei primi del Novecento è la sede dalla Confraternita di san Giuseppe, ed è possibile ammirarvi un museo di arte e oggettistica sacra. Costruita nel 1722, sui progetti dell’architetto salentino Mauro Manieri, la chiesa di san Leonardo è una delle chiese barocche più belle di Monopoli. Nel 1737 il convento contiguo subì una ristrutturazione, in occasione della quale fu innalzato anche il campanile che risale agli anni ‘20. Gli ampliamenti della chiesa, invece, sono stati portati avanti dal 1742 in poi, come dimostra il cartiglio collocato all’interno del frontone superiore, sul timpano semicircolare (il cartiglio è una cornicetta con delle lettere incise). Sulla facciata sono riportate la tiara papale e le chiavi apostoliche.

Contributo di partecipazione

Adulti 7.50 euro (comprensivo di ingresso al Museo di San Leonardo)

Bambini fino a 10 anni GRATUITO

Soci Ctg 3.00 euro (comprensivo di ingresso al Museo di San Leonardo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: