Monopoli: monitoraggio ambientale, non c’è più tempo da perdere

Si riporta il testo di una nota congiunta dei consiglieri di opposizione

Desideriamo portare all’attenzione dei cittadini monopolitani quanto è avvenuto lo scorso 15 ottobre nella V Commissione Consiliare in merito al monitoraggio ambientale e sanitario.
Si è discusso ripartendo dalla delibera di Consiglio Comunale del 23 maggio 2017, approvata all’unanimità. La maggioranza ha preso coscienza che la delibera imponeva all’Amministrazione di redigere due progetti di monitoraggio in autonomia dagli Enti istituzionali preposti e sovraordinati.
Il dirigente Antonello Antonicelli è stato incaricato di ricercare le modalità tecnico-operative per individuare i due consulenti che dovranno redigere rispettivamente i progetti di monitoraggio ambientale e sanitario.
Allo stesso modo si è deciso che la V Commissione Ambiente diventa il luogo istituzionale di confronto e di decisione tra il Sindaco, i consiglieri e i consulenti esperti del settore, di fiducia degli stessi.
Dopo due anni di insistenti sollecitazioni, finalmente si avvia il percorso che permetterà ai nostri concittadini di poter conoscere quanto sta avvenendo sul nostro territorio in piena trasparenza, con l’auspicio che non vi siano più ulteriori incomprensibili ritardi.

Monopoli 22 ottobre 2019

I Consiglieri di opposizione

Sonia Cazzorla
Silvia Contento
Felice Indiveri
Claudio Licci
Carlo Maione
Cecilia Matera
Angelo Papio
Francesco Tamborrino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: