Turismo, la voce degli operatori, Roberto Campanelli

Continuiamo i nostri approfondimenti nel mondo del turismo, allo scopo di ricevere testimonianza da parte dei diretti interessati, cioè di coloro che operano e vivono di turismo. Riportiamo il commento di Roberto Campanelli, responsabile della Società di Guide turistiche della Puglia ed editore, uno dalla lunga e consolidata esperienza nel settore turistico, uno che di movimentazione gruppi se ne intende. “Per quanto riguarda il turismo scolastico – ci dice Campanelli –la cosa sostanziale è che essendoci una sospensione ministeriale poco si può fare e le scuole devono comunque adeguarsi, e quindi disdire tutto“. Sugli allarmismi registratisi in questi ultimi tempi commenta:  “questa non è psicosi questa è proprio paranoia. La scienza e gli esperti hanno ridimensionato il problema ma ormai la frittata è fatta e l’economia adesso è in ginocchio in tutti i settori e non si sa fino a quando“. La situazione, quindi, è quella di un vero e proprio disastro del quale non si può calcolare nemmeno la fine.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: