Monopoli, sequestrato cantiere in via Piccinato

MONOPOLI Gli agenti della Polizia locale hanno sequestrato, oggi, in via Piccinato, il cantiere edile di una impresa di Catanzaro. Contestate irregolarità che riguardano la sicurezza, l’assenza di dispositivi di protezione individuale e di autorizzazione dilizia. I lavori sono stati sospesi ed il cantiere sottoposto a sequestro preventivo. Contro questa contestazione, il titolare dell’impresa potrà presentare ricorso al Tar.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: