Il gel igienizzante a 12 euro è un furto

Appena 2 settimane fa, gli scaffali ne contenevano in quantità e il prezzo di vendita non superava i 4 euro. Stamattina, per 1 litro di gel igienizzante, alcuni esercizi commerciali del Sud Est Barese chiedevano 12 euro: stesso prodotto stessa marca, venduto con tanto di locandine sulle vetrine. Incredibile quanto accade in questi giorni. C’è gente davvero avida che speculando sul dramma che vive la popolazione, sta vendendo i prodotti a prezzi improponibili in tempi normali. Così, dopo le mascherine da 10 centesimi vendute a 5 euro e quelle da 2 euro venduti a 25, è la volta del ricercatissimo gel. Non se ne trova in giro. Le scorte sono esaurite. E quei pochi pezzi presenti vengono venduti a prezzo d’oro. Nei giorni scorsi, l’intervento della Guardia di finanza è costato caro a certi commercianti, multati e denunciati.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: