Conversano, la Master dona 100mila euro al Miulli

CONVERSANO La Master, azienda di Conversano, dona 100mila euro alla sanità regionale con l’obiettivo di potenziare le terapie intensive ed in servizi offerti dall’Ospedale ecclesiastico Miulli di Acquaviva, individuato come hub Covid 19 dalla Regione Puglia. Un bel gesto quello compiuto dall’impresa con sede nella zona industriale, specializzata nella produzione dei serramenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: