SudEst Online da record: mezzo milione di utenti

Ancora uno straordinario risultato per SudEst Online, un sito diventato di riferimento in questo periodo di emergenza, perchè sempre aggiornato e pieno zeppo di storie, tantissime positive, che raccontano la migliore capacità dei nostri concittadini del Sud Est: la solidarietà. Questo il segreto che nel periodo di emergenza fa di SudEst Online il sito giornalistico h24, diretto da Vito Scisci, più seguito nel Sud Est barese e tra i più seguiti nel barese ed in Puglia. Il segreto? Il racconto di storie positive, di vicende speciali di persone e aziende normali, che donano a tutti speranza e sorrisi. C’è poi il fact checking (verifica delle notizie) che in giorni di emergenza, vede la nostra redazione puntare l’obiettivo sull’azione di politici, amministratori ma non solo, un lavoro volto a documentare l’azione di chi amministra le città, la Regione e il Governo centrale. Un lavoro durissimo che ci impegna h24 e, come dimostrano i dati, è stato premiato dai lettori: dall’inizio dell’epidemia, Sud Est Online ha registrato oltre mezzo milione di contatti, molti unici. Altrettanto importanti i dati sui social che fanno di SudEst Online il sito di informazione giornalistica certificata (registrata al Tribunale di Bari) e gestito da giornalisti professionisti, che fa da argine al dilagante fenomeno delle fake news, le notizie false, spesso divulgate in rete anche da siti e profili istituzionali che spesso rivelano la tendenza dei sindaci a cavalcare l’onda dell’emergenza, probabilmente per costruire consenso, minimizzando fenomeni preoccupanti come (citiamo a mo’ di esempio, il caso di Monopoli) l’inquinamento dell’aria. I nostri corrispondenti dal territorio, ovviamente, da buoni cani da guardia verificano le notizie e dopo aver scoperto le notizie comunicate in maniera distorta, pubblicano quelle reali. I lettori apprezzano molto questo modo di fare informazione e ci gratificano con la loro fiducia. A loro tutti va, quindi, il nostro grazie: la vostra attenzione, cari lettori, è per noi stimolo a moltiplicare gli sforzi, per fornire ai cittadini notizie utili e, soprattutto, una informazione vera e verificata, invitando nello stesso tempo gli amministratori e i politici a seguire le buone pratiche attuate in altri territori in modo che anche i nostri amministratori possano aiutare in concreto la gente impoverita dal Covid-19. Buona domenica.

La redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: