Morta Maria Magistà, direttrice della Posta e cav. del lavoro

E’ una delle poche donne di Conversano insignite del titolo di Cavaliere del lavoro. Aveva 97 anni. Da qualche anno soffriva. Stamattina ci ha lasciato. Maria Magistà, direttrice in pensione di Poste Italiane e insignita del Cavalierato del Lavoro dal Presidente della Repubblica, lascia un grande vuoto nella città. La conoscevano e apprezzavano tutti. E’ stata tra le prime donne a dirigere un ufficio postale in Puglia, quando questi posti di responsabilità erano appannaggio degli uomini. Lascia le cognate Anna, Angela e Domenica oltre ai tanti nipoti. Domani, 30 aprile, alle 16,30, nel cimitero si terrà la cerimonia di commiato in forma strettamente privata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: