Loiacono: “Da mò è guerra a parrucchieri ed estetiste a nero!”

Il sindaco di Conversano Pasquale Loiacono dichiara guerra a parrucchieri e estetiste abusivi. Com’è noto, le disposizioni del Governo prevedono per questi professionisti le riaperture in data 1° giugno 2020. Date le tantissime richieste, molti starebbero esercitando ugualmente la propria attività a domicilio e “a nero”. Lo dichiara il primo cittadino nel messaggio scritto stasera sul suo profilo fb: “Questa è un’emergenza economica che colpisce un po’ tutti – scrive Loiacono-. Maggiormente chi non ha introiti certi ed è costretto a guadagnarsi da vivere in proprio. Le libere attività sono quelle più duramente colpite ed attraversano momenti sicuramente difficili. In poco tempo si è passati da una condizione di agiatezza diffusa, con discreto benessere, ad una pesante povertà, circostanze aggravate da prospettive di certo non rosee. Per i centri estetici ed i parrucchieri, categorie che ho incontrato oggi, non solo non si prevedono prossime aperture, ma subiscono la beffa di tutti coloro che continuano nel lavorare a nero. Con l’assurdo che costoro lavorano più di prima. E tutto ciò accade anche da noi, proprio nelle nostre case. Questi non sono comportamenti tollerabili mai, ne’ in periodi ordinari, ne’ in quello straordinario come l’attuale. È irrispettoso proprio verso chi osserva le regole ed oggi subisce una condizione di forte disagio economico. Ora, avendo acquisito maggiore cognizione del problema, cercherò di fare il possibile per contrastare queste situazioni illegali. E comunque rivolgo un espresso invito a chi si serve dei servizi a domicilio abusivi con la raccomandazione a non farne uso, poiché il mio impegno sarà anche nel perseguire chi sbaglia. La solidarietà più volte richiamata non deve indurci ad atteggiamenti di questo tipo. Se dobbiamo cambiare, cerchiamo di farlo davvero, partendo dalle cose che ci riguardano più da vicino. Correttezza e rispetto delle regole in tutto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: