M5S Puglia si taglia lo stipendio e dona 160 kit di protezione a Pediatrico Bari

La consigliera regionale del M5S, Antonella Laricchia, ha consegnato, a nome di tutto il gruppo pentastellato in Consiglio regionale, 190 kit di dispositivi di protezione individuale all’ospedale pediatrico «Giovanni XXIII” di Bari .

«Siamo felici – spiega Laricchia – di aver potuto dare grazie al taglio dei nostro stipendi un contributo per la sicurezza degli operatori sanitari e, in questo caso, anche dei piccoli pazienti e delle loro famiglie. Non è una donazione che cambierà la vita del personale, ma ho compiuto questo gesto con grande commozione toccando con mano la passione del personale e la dedizione ai piccoli pazienti. Dopo ogni donazione il ringraziamento a chi ogni giorno combatte contro il Covid, spesso purtroppo senza le necessarie tutele, è ancora più grande».

Dei 190 kit donati, 50 sono comprensivi anche di tute protettive, mentre tutti contengono mascherine ffp2, gel igienizzante antibatterico per le mani e occhialini protettivi. In più sono stati donati anche altri 60 occhiali di plastica. Complessivamente con i 160.000 euro delle restituzioni sono stati acquistati 3167 occhialini in plastica; 4400 mascherine ffp2 e gel igienizzanti per le mani e 3725 tute protettive, consegnati a guardie mediche, operatori del 118 e medici dei dipartimenti di prevenzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: