Monopoli, solo una pergamena ai superbravi

Il Sindaco di Monopoli Angelo Annese e l’Assessore alla Pubblica Istruzione Rosanna Perricci hanno ospitato nella sala consiliare “Ignazio Perricci” i ragazzi che hanno concluso con il massimo dei voti la scuola superiore: 57 gli studenti che hanno ottenuto i 100/100, di cui 17 con lode. Ai giovani maturati è stata consegnata una pergamena di riconoscimento del loro brillante risultato scolastico.

Questi gli studenti istituto per istituto:

POLO LICEALE “GALILEO GALILEI” – Dibello Michele, Malerba Giada, Basile Gaia, Capitanio Cinzia, Filattiera Francesca, Giannini Maria, Cazzorla Caterina, Cometa Giorgia, Corona Chiara, Guarella Niobe, Lenoci Silvia, Muolo Carla, Sancio Rebecca, Savaro Sara, Zizzi Anna, Fantasia Simona, Russo Erika, Gigantelli Anna, Saponaro Giorgia, Lorusso Sabrina, Costantino Martina, Napoletano Antonella, Barnaba Giada, Siciliano Giada, Quaranta Cristian, Serafino Chiara, Todisco Kevin, Capitanio Rosalba, Del Vecchio Chiara, Giorgio Antonella, Fiume Federica, Mirizio Martina, Ramirez Annamaria, Giancola Rebecca, Palmirotta Vanessa, Vitti Gaia, Biasi Giada Francesca, Branca Daniela, Bulai Stefan e Giannoccaro Marica.

ISTITUTO “LUIGI RUSSO”– Carolillo Antonio, Ippolito Sara e Ranieri Marica.

IISS “VITO SANTE LONGO” – Dipalma Elisabetta, Benedetto Valentina, Tagliente Laura, Mastroleo Francesco, Vinciguerra Gabriella, Kercuku Adrian, Lacirignola Angelo, Schena Riccardo, Arvizzigno Francesco, Sardella Gabriele Giuseppe, Fornarelli Ignazio, Campanelli Isabella, Colagrande Tatiana e Giannuzzi Michele.

Un tempo per valorizzare il merito scolastico e i successi ottenuti negli studi, vi era l’usanza di dare ai più bravi anche una Borsa di studio, per sottolineare l’importanza dell’impegno e dei risultati scolastici, ma sono tempi lontani e per la cultura basta una pergamena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: