Contributo Economico Straordinario CES-C19

Gli uffici dei Distretti Socio Sanitari della ASL Bari sono impegnati a definire e concludere le pratiche relative alla seconda tranche, per il periodo 1° maggio – 31 luglio 2020, del contributo economico straordinario CES-C19 “prima finestra”. Ricordiamo che questa si riferisce alle persone già in possesso di un Codice Famiglia la cui condizione di gravissima non autosufficienza è stata già accertata in procedure similari.

Agli interessati si chiede la massima collaborazione affinchè sia possibile accelerare le procedure, essendo necessario consegnare la documentazione prevista per perfezionare gli accertamenti sanitari e amministrativi (certificato di esistenza in vita al 31 luglio 2020, IBAN corretti ecc.) e quindi evitare lungaggini causate anche dalla imprecisa o erronea compilazione delle domande.

In parallelo, si sta lavorando per le necessarie verifiche sulle domande che fanno riferimento alla “seconda finestra” del contributo straordinario (consegnate dal 9 giugno al 9 luglio 2020 ), riguardante le persone per cui la condizione di gravissima non autosufficienza non è stata accertata nell’ambito di procedure similari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: