Conversano – Primo giorno di scuola, mancano i banchi

Al primo Circolo, in attesa di 400 banchi nuovi, hanno adottato la soluzione “alla cubana”. “L’alunno potrà girarsi con la sedia – spiega il dirigente pro tempore Pietro Netti – per assistere alla spiegazione e stare di fronte al lato del tavolo per scrivere. Si tratta di un disagio temporaneo. La consegna dei banchi monoposto è prevista entro la fine di ottobre al massimo. L’alternativa era allestire aule con banchi biposto ad uso singolo, facendo ruotare le scolaresche in turni antimeridiani e pomeridiani. Non c’erano altre soluzioni, mancando quasi 400 banchi…”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: