Pallavolo, la Bcc soffre ma espugna Mondovi: 3-2

Soffre più del previsto ma porta a casa la prima vittoria in campionato la Bcc Castellana Grotte che sul campo della Sinergy Mondovì vince al tie break: 3-2 (15-25, 25-23, 25-15, 22-25, 10-15). Dopo una buona partenza, nel secondo parziale la formazione di coach Gulinelli regala il set (avanti 22-18, subisce un parziale di 7-1) per proprio demerito. Troppo fallosi Vedovotto, Garnica, poco incisivi il servizio e De Pandis in copertura, mentre Cazzaniga subisce troppi muri spesso a causa dei palloni decisamente bassi serviti dal palleggiatore. Anche il terzo parziale è senza storia: Bcc sempre fallosa e Mondovì che incredula passa in vantaggio sostenuta dalle ottime combinazioni tra il palleggiatore Milano (sostituto del cubano Masias) e la banda Cominetti. La sberla fa male e la Bcc torna in campo con altro piglio, aggiudicandosi il 4° set (concluso con un gran diagonale di nonno Cazzaniga) ed il 5° chiuso con un primo tempo di Erati. Squadra, dunque, in rodaggio e Gulinelli che dovrà lavorare molto sulla diagonale palleggiatore opposto, in attesa del rientro di Van Dijk. I punti dell’opposto olandese serviranno molto a questa Bcc che punta, senza mezzi termini, al salto di categoria, ma non può permettersi pause come quelle viste in Piemonte.
FOTO FLAVIO GULINELLI (NMV CASTELLANA)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: