Monopoli, il covid non ha fermato “Libriamoci”

Il covid non è riuscito a fermare il progetto Libriamoci, portato avanti anche quest’anno presso il 1°I.C. “Vito Intini di Monopoli”. La fantastica attrice Antonietta Bello ha conquistando con la sua voce, la sua mimica e i racconti, piccoli e grandi incantati al pc e Lim. Più di 100 i pc collegati con meet maestri, bambini dalle classi, genitori e bambini da casa. Il Progetto Libriamoci è un appuntamento immancabile, ed ogni anno, si rinnova una festa, la festa della lettura; leggere fa bene alla mente e all’anima. Lettore d’eccezione, nella giornata del 19 Novembre, è stata la Dirigente Scolastica Dott.ssa Liliana Camarda che con la lettura di alcuni stralci tratti dai libro “La formula del cuore” di Catherine Ryan Hyde ha portato nelle classi quinte della Scuola Primaria “Vito Intini”, versi indimenticabili, capaci di far riflettere come sia possibile cambiare il mondo a partire da tre semplici, piccole, buone azioni. Almeno è così che la pensa Trevor McKinney, 12 anni, il protagonista della storia, ingenuo e geniale inventore della “formula del cuore”. Con un linguaggio semplice ma nello stesso tempo permeato di esperienze proprie, la dirigente è riuscita ad emozionare tutti. Gli alunni si sono confrontati, ascoltando e partecipando (attraverso videoconferenza nelle classi e in collegamento da casa per coloro che hanno scelto la DDI), ponendo domande e curiosità. Questo significativo momento ha lasciato nei ragazzi il desiderio di continuare la lettura e di mettere in pratica la “formula del cuore”. Se una persona qualunque, come pensa Trevor, decidesse di aiutare tre persone in difficoltà e in cambio chiedesse loro di imitarlo, “trasferendo” il favore ad altre tre persone, e avanti così all’infinito, la moltiplicazione della bontà avrebbe come risultato un mondo migliore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: