Nuovo contagio in una RSA, il caso di Turi

Il covid 19 torna a colpire in una RSA: questa volta si tratta del Pensionato “Mamma Rosa” di Turi. A comunicarlo sul proprio profilo fb, è il sindaco di Turi Tina Resta. A Turi, stando agli aggiornamenti della Prefettura, sono stati registrati sette nuovi casi positivi che sommati ai 13 già individuati, porta a 20 il numero complessivo, più nove in isolamento fiduciario. “Mi dispiace comunicarvi un’altra notizia – ha detto la Sindaca- e riguarda il Pensionato Mamma Rosa. Mi è stato comunicato ufficialmente dalla direzione che 37 ospiti (di cui 4 sono sintomatici) sono risultati positivi e 8 operatori. Mi hanno rassicurato che la situazione è sotto controllo. Questa è una notizia importante – ha continuato la Resta– ma vorrei rassicurare i familiari perché da quello che mi è stato riferito la situazione è sotto controllo“. Il sindaco, nel video, fa anche il punto della situazione su quello che accadrà nei prossimi giorni.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: