Putignano, malore per strada, “miracolo di Natale in centro”

E’ accaduto ieri sera a Putignano. Alle 19,00 in Corso Umberto un’anziana signora si è accasciata improvvisamente per strada colta da un malore. Sul posto interviene prontamente la volante del locale Commissariato di P.S. che ha allertato immediatamente il 118, ma l’ambulanza della postazione di Putignano non poteva arrivare immediatamente perché impegnata in un altro intervento. Il fato, tuttavia, ha voluto che da quella strada passasse una giovanissima dottoressa che, accortasi della situazione, si è inginocchiata a fianco dell’anziana donna e ha cominciato a fare il massaggio cardiopolmonare,  supportata da un vigile del fuoco fuori servizio che accortosi della presenza di una colonnina DAE, posta all’ingresso del comune, ha preso il defibrillatore e lo mette in funzione pronto per poter defibrillare. Passano ancora minuti interminabili, il pompiere si accorge che alla donna c’è un minimo battito a questo punto da il cambio alla dottoressa iniziando lui il massaggio cardiopolmonare e poco dopo la donna ha iniziato a muoversi, prima alzando un braccio, poi tossendo, gridando e addirittura tentando di alzarsi. Dopo oltre 25 minuti è arriva l’ambulanza del 118 da Noci. L’anziana viene così stabilizzata e poi trasportata in sicurezza. Senza quegli “angeli di Natale” probabilmente non ce l’avrebbe fatta.

Foto e Notizie: 2C Informa (Tonio Coladonato)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: