L’Asl precisa sulle vaccinazioni domiciliari

In merito alle segnalazioni e alle richieste di informazioni ricevute nelle ultime ore da parte degli utenti, la ASL precisa quanto segue:
“Le vaccinazioni domiciliari sono riservate agli over 80 che sono impossibilitati a spostarsi dal proprio domicilio per ragioni di salute. Per le somministrazioni a domicilio è stata prevista una organizzazione differenziata: gli utenti al momento della prenotazione hanno ricevuto un coupon che conferma la presa in carico della loro richiesta di vaccinazione domiciliare. Nel coupon compare una data unica per tutti, generata automaticamente dal sistema che non è la data di effettuazione della vaccinazione, come già precisato in precedenti comunicazioni. I vaccinandi saranno contattati attivamente dal servizio sanitario per via telefonica, al recapito indicato nella pre adesione, per fissare la data e l’orario effettivi della vaccinazione a domicilio.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: