Polignano, il 9 luglio sarà inaugurata la nuova biblioteca

Venerdì 9 luglio potrebbe essere inaugurata la nuova sede della Biblioteca di Comunità, che ha trovato spazio all’interno dei locali comunali prenseti alla C2. L’annuncio è stato dato dall’Assessore alla Cultura Chiara Pepe, attraverso un post su Facebook. “Dopo mesi di incessante lavoro, finalmente la nostra città avrà una Biblioteca ampia e funzionale con diversi spazi dedicati alla lettura, allo studio, alla ricerca e alle attività laboratoriali per grandi e piccoli. – ha scritto l’Assessore Chiara Pepe – Nei prossimi giorni vi sveleremo altri dettagli”.

Per il consigliere comunale Domenico Pellegrini di Noi al Centro questa è una buona notizia. Da alcuni anni, infatti, il consigliere comunale sollevava puntualmente la questione sul ritardo dell’apertura della biblioteca di comunità, che è stata finanziata con un bando della Regione Puglia, scaduto il 10 novembre 2017. L’obiettivo del bando era stato quello di promuovere il coinvolgimento e la partecipazione della comunità alla costruzione di un progetto di biblioteca del futuro. Il comune di Polignano si era candidato al finanziamento, con esito positivo, poiché erano stati stanziati 695.223,78 euro, a fronte dell’importo richiesto pari a € 720.000,00.

Con questo progetto, la Regione Puglia ha voluto realizzare un modello evoluto di biblioteca, che fosse in grado di offrire servizi innovativi per la promozione della lettura e della cultura, adottando strumenti tecnologici e risorse come catalizzatori culturali all’interno di ogni specifica realtà territoriale.

“Finalmente una buona notizia – spiega il consigliere comunale Domenico Pellegrini di Noi al Centro – la città di Polignano tornerà ad avere una biblioteca. Non importa quanto ci sia costata, non importa quanti lavori aggiuntivi siano stati eseguiti, ovvero lavori extra rispetto a quelli utili per renderla semplicemente fruibile e funzionale. Siamo entusiasti perché in tante occasioni abbiamo chiesto spiegazioni sui ritardi relativi all’apertura della nuova biblioteca ma non abbiamo mai ricevuto delucidazioni in merito. Per la città di Polignano è davvero una grande notizia, soprattutto perché finalmente si potrà tornare a vivere un luogo fondamentale per la cultura. – conclude Pellegrini –

Oggi più che mai, è importante tornare a frequentare i luoghi della cultura, perché solo con la CULTURA si potranno superare certi retaggi del passato e del presente”.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: