Putignano: sorpreso con marijuana e hashish. Arrestato

Nell’ambito dei servizi di contrasto ai reati inerenti agli stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Putignano hanno arrestato, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, un giovane cittadino del Gambia, divenuto pusher del luogo.

Il 24enne, già da alcuni giorni era entrato sotto la lente di ingrandimento degli investigatori per i suoi movimenti sospetti fino a quanto gli operanti hanno deciso di sottoporlo a un controllo più approfondito, anche con il supporto di una unità cinofila del Nucleo di Modugno (BA).

Le perquisizioni personale e domiciliare hanno consentito di rinvenire 750 grammi di marijuana e 100 grammi di hashish, oltre a vario materiale per il confezionamento costituito da nastro adesivo nero, bilancino di precisione, forbici e buste di cellophane trasparente per confezionare le dosi della sostanza.

Alla luce di quanto sopra, il pusher, è stato tratto in arresto e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato accompagnato presso la Casa Circondariale di Bari.

La droga nei prossimi giorni verrà analizzata dal Laboratorio del Comando Provinciale Carabinieri di Bari al fine di verificarne la qualità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: