Xylella fastidiosa, manifestazione organizzata di Confagricoltura di Monopoli

Xylella fastidiosa: conoscere l’epidemia per far fronte comune al contenimento”,

E’ il titolo della manifestazione organizzata da Confagricoltura di Monopoli in collaborazione con il “Comitato Regionale No Xylella, Sì Produttività”, venerdì 16 luglio presso l’Hotel Vecchio Mulino di Monopoli, al fine di raccogliere il grido d’allarme partito dalla base, cittadini a vario titolo preoccupati dell’avanzata incontrastata della fitopatia nella Piana degli Ulivi Monumentali e nel Sud Est barese, visti anche i nuovi ritrovamenti di piante infette a Monopoli e Polignano a mare. L’iniziativa è stata divisa in tre fasi, dapprima una relazione tecnica su “Il batterio organismo alieno da quarantena, gli insetti vettori e le tecniche di contrasto”, necessaria a comunicare e far crescere la consapevolezza sulla problematica, a cui è seguita un’analisi approfondita sul “Nuovo Piano di Azione Regionale, strategie di contrasto e risultati a confronto a distanza di 6 mesi dal primo ritrovamento di piante infette a Monopoli”, relazione da cui sono emerse forti criticità che il Comitato aveva già espresso preventivamente alla redazione del nuovo piano di azione e formalizzato in sede istituzionale all’Assessore Donato Pentassuglia ed al Direttore del Dipartimento Agricoltura Prof. Gianluca Nardone della Regione Puglia. A pubblicazione avvenuta del piano, riscontrato il non accoglimento di nessuna delle istanze avanzate, il comitato ha chiesto ed ottenuto la convocazione della Commissione Agricoltura della Regione Puglia in cui è stato formalizzato un nuovo documento con puntuali richieste di modifica del Piano, in quella sede accolto all’unanimità dai consiglieri ed organizzazioni di categoria presenti. La manifestazione di Monopoli, nell’ultima fase si è caratterizzata per l’importante contributo di idee dei tanti presenti e dagli avvaloranti interventi dei rappresentanti istituzionali delegati all’agricoltura dei Comuni di Monopoli, Castellana Grotte e Conversano, dal Coordinatore Regionale delle Città dell’Olio e dai messaggi scritti di saluto ed augurio di buon lavoro degli impossibilitati ad intervenire, quali il Sindaco della Città di Monopoli, il referente Coldiretti di Monopoli e del Presidente UNAPOL. Trascorse quasi quattro ore tra relazioni tecniche e discussione il sodalizio ha dato mandato agli organizzatori di chiedere a gran voce una nuova convocazione della Commissione Agricoltura della Regione Puglia e di investire tutte le Organizzazioni di Categoria Agricola e l’ANCI Puglia nel farsi portavoce delle istanze raccolte ed elaborate dall’assemblea, in occasione dei tavoli di consultazione preventivi all’approvazione delle legge regionale di aggiornamento della 4 del 2017, avente ad oggetto “Gestione della batteriosi da Xylella fastidiosa nel territorio della Regione Puglia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: