Castellana, i primi due contagiati

CASTELLANA GROTTE “Un infermiere che lavora alla Mater Dei e un dipendente comunale”. Il sindaco Francesco De Ruvo, con un video ha informato i cittadini dei primi 2 contagi che hanno interessato la città delle grotte. L’infermiere fa parte del gruppo (un medico e 5 infermieri) contagiato nella clinica del capoluogo. Mentre l’impiegato comunale, assente dal suo ufficio da qualche giorno, aveva fatto prima ricorso alle cure del Pronto soccorso di Putignano e dopo aver scoperto la sua positività è stato ricoverato. Ora i carabinieri, con la collaborazione dei due contagiati, stanno contattando i familiari, colleghi di lavoro ed amici che con loro hanno avuto contatti. Intanto, gli uffici comunali sono stati chiusi per la disinfestazione e il personale, sindaco compreso, è in quarantena precauzionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: