Monopoli, Anna Capra, “congratulazioni a Franco Leggiero”

Riportiamo nota stampa di Anna Capra, Consigliere Comunale Capogruppo Fratelli d’Italia

“Voglio fare le mie congratulazioni personali al consigliere metropolitano Franco Leggiero per aver ottenuto il prestigioso incarico di delegato alla polizia municipale metropolitana.
Il consigliere conosce molto bene le problematiche, ormai incancrenite, delle strade provinciali presenti nel territorio extraurbano, dovuti da anni di disattenzione da parte della città metropolitana.
Carenza di illuminazione, incroci pericolosi, strade rovinate con asfalto carente. Vi ricordo che quest’amministrazione, guidata dal sindaco Annese, ci ha messo tanto tempo e solo dopo numerosi solleciti fatti all’ente metropolitano, si è ripristinato  un  piccolo tratto di strada Monopoli-conversano, divenuto un colabrodo, solo qualche mese fa.
Ma ciò che chiedo di più al neo delegato, e lo faccio mediante una preghiera sincera ed accorata, un maggior controllo nelle nostre strade. La polizia metropolitana non l’ho mai vista, eppure le strade extraurbane le percorro quotidianamente e più volte, avendo la fortuna di abitare in campagna, ma è più facile incontrare un panda che una pattuglia della polizia metropolitana. Anche perché le strade provinciali soprattutto nella bella stagione sono frequentate da ciclisti, molte zone sono altamente abitate, ci sono diverse zone 30 che non vengono sempre rispettate, e questo, Purtroppo, causa diversi incidenti.
Inoltre le strade extraurbane sono spesso vessate da un fenomeno noioso, incivile e diffuso, quello dell’abbandono dei rifiuti. Purtroppo il comune può poco difronte a questo cattivo fenomeno ma la città metropolitana può tanto e credo che con un delegato al ramo della nostra città si potrà fare molto. Chiedo al neo delegato di far istallare VIDEO TRAPPOLE per poter fermare questo fenomeno, e sanzionare gli incivili. Chiedo una maggiore pulizia, perché vedere tutti quei sacchetti di spazzatura disseminata sui cigli delle strade è brutto e soprattutto deturpano il panorama ricco di ulivi secolari. La nostra bellissima città ha la fortuna di possedere un territorio extraurbano variegato e ricco e noi abbiamo il compito di tutelarlo e valorizzarlo.
Pertanto auguro un buon lavoro al consigliere Leggiero, con un grande in bocca al lupo, ci sarà tanto da fare, mi aspetto tanto,  ed io, dal mio piccolo, lo agevolerò facendoli segnalazioni puntuali e precise.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: