Xylella, altri 8 ulivi infetti tra Alberobello e Monopoli

La xylella fastidiosa (il parassita che sta distruggendo gli ulivi pugliesi) prosegue la sua marcia e continua a colpire gli ulivi del barese. I monitoraggi eseguiti da Arif per definire l’ampiezza di un focolaio di xylella fastidiosa individuato a inizio agosto nelle campagne di Alberobello, nella cosiddetta zona cuscinetto, hanno consentito l’individuazione di altri otto ulivi infetti, distanti oltre 50 metri dai primi 5 alberi colpiti dal batterio. Altri due ulivi sono stati trovati, nella zona di contenimento, nei pressi di una stazione di servizio sulla statale 16, molto vicina al confine con il territorio di Monopoli. Il numero totale delle piante infette individuate nell’ultimo monitoraggio sale a 53.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: