In provincia di Bari, 1708 medici e infermieri non vaccinati

A diffondere il dato è la Regione: il 13,5 per cento del personale medico e sanitario, in Puglia non è vaccinato. Sono 4.932 in totale gli operatori, dei quali circa 900 medici. La Regione ha fornito anche i dati per provincia: la maggior parte del personale non vaccinato risiede nel barese (1.708), poi in provincia di Foggia (973), Taranto (584), Lecce (579), Bat (325) e Brindisi (318). Dei dipendenti Asl non vaccinati, oltre ai dipendenti pubblici ci sono anche i convenzionati, i privati accreditati, i privati e i liberi professionisti. In particolare, i dipendenti con ruolo sanitario non ancora vaccinati della Asl Bari — che ha già inviato le lettere e costituirà un’apposita commissione tecnico-sanitaria per verificare i casi — sono attualmente 151, il 2 per cento. Per l’Asl Bt, sono 23 dipendenti su circa 5 mila (0,38 per cento). La commissione è già al lavoro: alcuni operatori sono già stati trasferiti in servizi a basso rischio o sono già stati presi provvedimenti come le ferie forzate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: