Conversano, la sottosegretaria Bellanova a “Lector”

Con più di 100 eventi gratuiti e in presenza, dal 20 al 26 settembre nel centro storico di Conversano, il festival ‘Lectorinfabula’ darà spazio a 200 ospiti con dibattiti, confronti, presentazioni di libri e interviste, workshop, musica e letture dal vivo. “Il tempo degli eroi” è il tema scelto per quest’anno – comunicano gli organizzatori – e rappresenta una riflessione su quello che è accaduto, in un momento in cui le scelte diventano molto importanti”. “Ci chiederemo se abbiamo bisogno di eroi – afferma Gianvito Mastroleo, presidente della Fondazione Di Vagno – medici, infermieri, insegnanti, rider, tutti hanno messo in gioco la loro vita”. Tra gli appuntamenti, gli organizzatori segnalano il convegno “Il lascito di Giuseppe Di Vagno: tra storia e contemporaneità” in programma il 24 mentre il 25 settembre, giorno della commemorazione, alla presenza annunciata del presidente della Repubblica Sergio Mattarella, il professor Paolo Bagnoli terrà la lectio magistralis intitolata “L’assassinio di Giuseppe Di Vagno per l’Italia di oggi”. Il programma si aprirà con gli appuntamenti della Scuola per la Buona Politica, organizzata in collaborazione con il dipartimento di Scienze Politiche dell’Università di Bari diretto da Giuseppe Moro, coordinata da Patrizia Calefato sul tema “Eroi ed antieroi dell’informazione”. Tra gli altri eventi segnalati: “Il Piacere di lavorare” con la partecipazione della sottosegretaria alle Infrastrutture e Trasporti Teresa Bellanova, e dei professori Pietro Ichino, Rita Querzè, Roberto Voza e Maurizio Del Conte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: