Mola, Posta chiusa il pomeriggio, bancomat in tilt

Disagi all’ufficio postale di Mola. Questa la nota del sindaco Giuseppe Colonna, che ha sollecitato interventi: “Ho segnalato quest’oggi alla società Poste Italiane una serie di disservizi che riguardano gli Uffici Postali del nostro Comune, con particolare riferimento alla filiale di Via De Gasperi, dove si creano lunghe code a causa prevalentemente del mancato funzionamento dello sportello ATM. Ciò costringe infatti numerosi utenti a lunghe attese per prelevare il denaro necessario per le incombenze di carattere personale o famigliare. A ciò si aggiungono naturalmente le norme Anti Covid che permettono solo ingressi contingentati degli utenti. In queste settimane, più volte sono intervenute le forze dell’ordine per sedare gli animi dei cittadini ed evitare assembramenti, assolutamente inopportuni in questo periodo emergenziale. Per questo motivo, nella mia segnalazione ho chiesto ai referenti territoriali della società Poste Italiane Spa di valutare la possibilità di reintrodurre l’apertura pomeridiana della filiale, nonchè il potenziamento del numero di dipendenti in servizio, al fine di garantire un servizio più efficiente ai cittadini. Mi auguro ci sia un immediato intervento da parte della società, orientato a risolvere le problematiche e consentire, non solo agli utenti, ma anche al personale dipendente, di lavorare con la doverosa tranquillità”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: