Conversano, il 25 Mattarella: «Visita lampo in sicurezza»

Sarà una visita lampo quella del presidente della Repubblica Sergio Mattarella a Conversano. Sabato 25 settembre il Capo dello Stato si tratterrà in città per circa un’ora. L’appuntamento è la mattina alle 11 in un Cinema Norba che potrà contenere massimo 130 persone. Il presidente parteciperà alla commemorazione del Centenario dell’assassinio di Giuseppe Di Vagno. Mattarella arriverà a Conversano da Roma. Al seguito della sua auto blu, il dispositivo di sicurezza di forze dell’ordine che è solitamente al seguito del Capo dello Stato. Sicurezza che sarà garantita anche dalle forze di Conversano. Un dispositivo importante di uomini e donne in divisa, coordinato dalla Prefettura di Bari, con un gran numero di agenti e militari in campo. La visita di Mattarella è un evento importante che dà lustro alla città e alla Puglia. Il programma istituzionale prevede che la visita di Mattarella duri un’ora, dalle 11 alle 12; il presidente assisterà alla lectio magistralis del professor Paolo Bagnoli, intitolata “L’assassinio di Giuseppe Di Vagno per l’Italia di oggi”. Una targa commemorativa con lastra in marmo che ricorda il Centenario e la presenza del Presidente della Repubblica verrà svelata nell’occasione. La cerimonia, sarà aperta da una serie di saluti istituzionali da parte del presidente della Regione Michele Emiliano, del sindaco della città Giuseppe Lovascio. Saranno presenti parlamentari e uomini di governo, il prefetto ed il rettore dell’Università di Bari, il comandante regionale dei Carabinieri e il suo collega della Guardia di Finanza.
VIE CHIUSE
Sabato 25 settembre, in occasione della visita del Presidente della Repubblica, verrà istituito il divieto di transito e di sosta con rimozione forzata in viale Dante e aree limitrofe.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: