Castellana, A.A.A. cercasi palazzetto

Riceviamo e pubblichiamo l’appello delle società sportive Basket Castellana, Castellana Calcio a 5 e Friend Futsal. Tutte lamentano la indisponibilità di idonei spazi per la pratica sportiva.
LA NOTA DI PROTESTA DELLE SOCIETA’ SPORTIVE
“Settembre 2021 sarebbe dovuto essere il mese della ripartenza anche per lo sport, reduce da 2 stagioni tormentate dalla pandemia. Così non sarà, purtroppo per lo sport castellanese (non tutto per fortuna), in quanto, a tormentarlo ci sarà la mancanza di un palazzetto dove poter effettuare allenamenti e gare di campionato. Il palazzetto, in realtà, c’è ed è una delle migliori strutture sportive della zona. Quello che manca, però, è un gestore e, a quanto pare, la problematica non interessa a nessuno.
Andiamo con ordine però:
• ad aprile 2021 il tensostatico di Castellana-Grotte è stato destinato ad hub vaccinale da parte del comune di Castellana insieme al Coc (Centro operativo comunale) e ai medici di base;
• nei mesi di aprile, maggio e giugno c’è stata la campagna delle vaccinazioni per le categorie fragili e il personale scolastico castellanese;
• già nelle ultime settimane del mese di giugno il tensostatico è rimasto inutilizzato tanto che a luglio, il Coc, ha restituito la struttura al comune affinchè tornasse alla sua naturale attività;
• nel mese di luglio le società che usufruiscono della struttura hanno chiesto un incontro all’amministrazione comunale per pianificare le stagioni sportive. A tale incontro l’amministrazione ha preso l’impegno, con le società presenti, di verificare quali siano le problematiche e trovare una soluzione. Ad oggi, 23 settembre, la soluzione non è ancora stata trovata e né tanto meno se ne vedono all’orizzonte di soluzioni possibili. Castellana-Grotte è storicamente un paese con una grande presenza di sport. Uno dei paesi del circondario con la più alta presenza di società sportive e varietà di attività. È possibile fare sport in questo modo? Con un’amministrazione così poco attenta elle problematiche delle associazioni sportive? All’interno di quella struttura durante la stagione sportiva svolgono l’attività centinaia di bambini e bambine e centinaia di ragazzi e ragazze. Cosa dobbiamo raccontare noi società a i genitori di questi bambini e ai nostri tesserati? Dove andremo a svolgere la nostra attività sportiva? Fuori dal nostro Comune e a costi esorbitanti? Queste sono le domande che facciamo all’amministrazione comunale di Castellana Grotte, sperando che lo sport stia ancora a cuore a qualcuno e che si possa trovare una soluzione nel minor tempo possibile”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: