Lettera Aperta alla Cittadinanza del Gruppo Argo – Mola di Bari

Non vogliamo ripercorrere la vicenda della discarica Martucci. L’hanno già fatto i rappresentanti delle associazioni e tutti coloro che in questi anni si sono meritevolmente spesi perché la discarica fosse chiusa ed il relativo sito bonificato.

Né vogliamo ritornare sulle conseguenze nefaste, per noi certe, che la discarica ha comportato per il territorio e la salute dei cittadini.

Siamo anche consapevoli del fatto, però, che molti avranno detto:”Ancora la discarica Martucci!”, e che altri magari si saranno fatti sopraffare dalla rassegnazione:”Tanto non serve a nulla!”.

Noi non la pensiamo così! Ed è per questo che abbiamo deciso di rivolgerci direttamente a voi. Non è il momento di mollare! Ne va del nostro futuro!

È per questo che saremo sempre al fianco di chi promuoverà iniziative rivolte a porre una volta per tutte la parola fine a questa vicenda. Ed è per questo che invitiamo anche Voi a fare lo stesso!

È importante che il movimento spontaneo di associazioni, cittadini ed organi di informazione che è sorto intorno alla problematica della discarica, al bando campanilismi, frammentazioni e protagonismi, vada sostenuto come ognuno potrà e con ogni mezzo, non facendo comunque mancare la partecipazione di tutti. 

È in questo senso che ci sentiamo di portare il nostro contributo intendendo condividere la possibilità di richiedere un intervento anche da parte dello Stato a tutela dell’ambiente.

Una grande mobilitazione con cui pure il singolo cittadino potrà presentare, se lo vorrà, al Ministero dell’Ambiente la propria denuncia e/o osservazione.

Ogni iniziativa utile per scongiurare l’ennesimo danno a scapito della nostra comunità va intrapresa! Non dobbiamo arrenderci!

Gruppo Argo – Mola di Bari

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: