A Monopoli lezione concerto del chitarrista Parmegiani

Per il ciclo di incontri “I mestieri della musica”, Sabato 27 Novembre, nell’auditorium del Liceo Musicale “Luigi Russo” di Monopoli, in via Beccaria, gli studenti incontreranno il chitarrista, compositore e arrangiatore Alberto Parmegiani. Inizio alle ore 10. Ingresso aperto agli esterni, su prenotazione al n. 080 9303948 e nel rispetto rigoroso delle normative anti Covid.

Una breve biografia umana ed artistica del chitarrista.

Alberto Parmegiani comincia i suoi studi presso il Conservatorio Niccolò Piccinni di Bari con il Maestro Roberto Lambo, ma consegue il diploma in chitarra jazz nel 1992 studiando al Mannes College of Music di New York City . Negli anni ha la possibilità di studiare con: Pat Metheny, John Scofield, Vic Juris, Ed MacEachen, Phil Grenadier, Tommaso Lama, Pietro Condorelli, Peter Bernstein. Nel 1990 e fino al 92 suona nell’orchestra della compagnia teatrale italo americana diretta da John La Barbera con cui partecipa ad un’ intensa attività concertistica nello stato di New York. Nel 1992 avvalendosi della preziosa partecipazione di Phil e Larry Grenadier, Dave Pullman e Philippe Monange affronta la scena musicale Newyorkese. Dal 90 al 94 Lavora come orchestrale con diversi spettacoli Off-Broadway. Nel 1991, come chitarrista dell’orchestra italo/americana “ i giullari di piazza” , si esibisce in occasione della prima del Maestro Luciano Pavarotti al Lincoln centre di New York. Nel 1993 scrive ed esegue le musiche per lo spettacolo “The dream of Sor Juana” tenuto al Kraine Theatre di New York e Diretto da Anthony Di Pietro. Dal 1989 al 1996 vive e suona a New York affrontando la scena musicale avvalendosi della partecipazione di vari musicisti locali. Nel 2000 ottiene una borsa di studio per i prestigiosi corsi internazionali di Jazz della città di Siena. Nel 2001 consegue il diploma di ultimo livello dei corsi internazionali di perfezionamento di musica jazz nell’ambito di Siena Jazz. Dal 2001 si occupa di musica per teatro scrivendo per Flavio Albanese e Marinella Anaclerio “Il Bugiardo” per la compagnia teatrale di “Beato e Angelica” con Flavio Albanese diretto da Marinella Anaclerio e “Concerto per un sognatore” tratto dalle “Notti bianche” di F.Dostoevskij, lavori portati in tour italiano per svariati mesi. Nel 2004 collabora con Francesco Cerasi e Sergio Langella per la scrittura della colonna sonora per il film di Eugenio Cappuccio “Volevo solo dormirle addosso” premiato dalla critica a Venezia. Dal 2004 al 2008 insegna presso l’ “Università della Musica” a Roma. In agosto 2005 – scrive e dirige per la Banda Municipal di Santiago de Cuba resa celebre da Wim Wenders nel film “Buena Vista Social Club”, nell’ambito del festival delle crete Senesi a Siena. Dal 1999 ad oggi si è esibito nell’ambito di club e festival tra i più prestigiosi tra New York, Parigi, Roma, Amsterdam, Bruxelles, Londra e altre capitali mondiali. Dal 2018 diventa direttore artistico della A.MA records di Antonio Martino. Dal 2019 insegna presso il prestigioso Pentagramma di Guido di Leone.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: