Discarica Martucci, domani protesta sul Lungomare di Bari

DOMANI, MARTEDI 30 NOVEMBRE, A PARTIRE DALLE ORE 18:30, A LARGO ADUA, NEI PRESSI DEL TEATRO KURSAAL, I CITTADINI DI MOLA E CONVERSANO, CON LA PRESENZA DI ASSOCIAZIONI AMBIENTALISTE BARESI, PROTESTERANNO CONTRO LA RIAPERTURA DELLA DISCARICA MARTUCCI
I cittadini e le associazioni di Mola e di Conversano, organizzati nel “Comitato STOP Martucci”, con il sostegno e la presenza della Consulta Comunale per l’Ambiente di Bari, di Greenpeace e Fridays for future, daranno vita ad un sit in di protesta contro la riapertura della discarica Martucci prevista nel nuovo Piano Regionale dei Rifiuti che a giorni sarà votato dal Consiglio Regionale.
La manifestazione si svolgerà domani, martedì 30 novembre, a partire dalle ore 18:30, in Largo Adua, sul Lungomare di Bari, nei pressi del Teatro Kursaal, in occasione del Festival della Sostenibilità Ambientale “Io scelgo il pianeta”.
Ai relatori Michele Emiliano, Presidente della Regione Puglia, e Antonio Decaro, Sindaco della Città Metropolitana, sarà consegnata la petizione firmata da migliaia di cittadini di Mola e Conversano che chiedono la cancellazione definitiva del sito Martucci dal Piano Regionale, con la messa in sicurezza e la bonifica, per riaffermare il diritto alla difesa dell’ambiente e della salute delle popolazioni, già pesantemente compromessi dalla presenza ultra quarantennale della mega discarica.
Comitato “STOP Martucci”
Mola di Bari – Conversano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: