Natale 2021, ad Alberobello «Christmas lights»

Il bianco della purezza sulla zona Monti per illuminare il Natale di fiducia in un messaggio di rinascita che da Alberobello possa arrivare al mondo. E ancora le proiezioni sul Belvedere e Trullo Sovrano, gli addobbi per le strade, l’albero di Natale di 20 metri e la pista di ghiaccio in largo Martellotta, uno schiaccianoci luminoso di 8 metri, un chilometro di ghirlande, 500 palle colorate, 1500 lampadine per accedere Alberobello di calore e colore. E’ tutto pronto nella Capitale dei Trulli per il Natale. Lunedì 7 dicembre, al calar della sera, come tradizione, le case a cono si accenderanno di colore e di magia, in coincidenza con la festività dell’Immacolata e con l’anniversario del riconoscimento Unesco (di cui proprio quest’anno ricorre il 25ennale). A fare da cornice ci sarà anche la filodiffusione con musiche natalizie per tutte le vie del paese. E’ il «Christmas lights» 2021, promosso dall’amministrazione comunale in collaborazione con ENGIE e Unique Eventi. Una cascata di luci, strenne, palle di neve multicolori e cangianti scenderanno sui trulli di tutta la zona Monti, mentre le tradizionali proiezioni sul Belvedere e sul Trullo Sovrano infonderanno il calore del Natale. L’allestimento di addobbi e luminarie natalizie per le vie del paese, da Largo Martellotta, a piazza del Popolo, a corso Vittorio Emanuele, è sempre su iniziativa dell’amministrazione comunale in collaborazione con la ditta Centomani e la ditta Pisani e l’associazione «Alberobello lovers», che riunisce circa 50 commercianti della zona. Tutto il rione Monti fino a Largo Martellotta e alle stradine che portano al Comune saranno riempiti di ghirlande e di palle argento e oro che si alterneranno alle catenarie. «L’emergenza sanitaria anche quest’anno ha la priorità ed è importante rispettare e osservare tutti i decreti per il contenimento dell’epidemia e garantire quanto prima l’uscita da questo difficile momento – dice l’assessore al Turismo, al Patrimonio e alle Attività Produttive, Antonella Ivone –. Ma la magia del Natale si accenderà come sempre tra i nostri trulli. L’anno scorso avevamo scelto la luce verde in segno di speranza, quest’anno ripartiamo del bianco della purezza che è anche il colore della calce tipico delle nostra zona. Alberobello sarà addobbata a festa per far respirare un clima natalizio in ogni angolo del nostro paese, dalle vie del centro alla frazione di Coreggia. Ringrazio l’ufficio Turismo del Comune per i grande lavoro e in particolare la dott.ssa Livia Schiavone, il comandante della Polizia Locale Vito Aquilino e tutti gli agenti, il responsabile dell’ufficio tecnico l’ing. Dante Consoli, i volontari del ser, tutti i commercianti per la collaborazione, l’impegno, i sacrifici, la volontà. Il pensiero di tutta l’amministrazione va a loro, ai ristoratori e agli albergatori che in questi mesi non si sono mai arresi lavorando insieme per la ripartenza di tutto il nostro territorio. A tutti siamo vicini con il nostro affetto e il nostro impegno. E soprattutto con fiducia nella certezza che insieme ce la faremo a superare definitivamente questo grande momento di difficoltà».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: