Castellana, saranno risfaltate alcune strade dell’area metropolitana

La strada che da Castellana Grotte porta a Turi è al momento una delle più pericolose dell’area metropolitana. Nell’ultimo mese è stata teatro di ben due incidenti mortali e di numerosi altri scontri. Per questo il primo cittadino di Castellana Grotte, Francesco De Ruvo, nei giorni scorsi aveva chiesto ed ottenuto un sopralluogo urgente da parte dei tecnici della Città Metropolitana, competente in materia.

“Come Comune avevamo deciso di intervenire subito per provare a risolvere una situazione che potrebbe causare altre morti assurde e ingiuste, – aveva spiegato il Sindaco Francesco De Ruvoe per questo, insieme al Comandante della Polizia Municipale, avevo subito scritto una comunicazione ufficiale agli organi preposti della Città Metropolitana sollecitando un immediato e tempestivo intervento. Avevo evidenziato come il problema principale per la sicurezza fosse l’asfalto ormai rovinato che nel tempo aveva perso le sue caratteristiche di attrito e che per questo causava scivolamento delle auto in transito, specie in presenza di pioggia. Inoltre, avevo fatto presente gli innumerevoli dislivelli e riferito delle tante segnalazioni giunte al Comune sulla formazione di buche”.

Il sopralluogo tecnico si è svolto come previsto nei giorni scorsi ed è stata confermata la necessità e l’urgenza di un intervento di manutenzione ampio ed articolato, in particolare in corrispondenza del curvone scenario dei tragici incidenti. Nell’occasione, il Sindaco De Ruvo ha accompagnato i tecnici metropolitani anche in altre due vie che presentano situazioni di pericolo a causa delle condizioni dell’asfalto: via Alberobello e via Selva. Ed anche in questi casi, è emersa la necessità di un intervento di manutenzione.

I lavori di manutenzione in via Turi, via Alberobello e via Selva saranno effettuati entro maggio di quest’anno e rientreranno in una programmazione complessiva che prevede lavori in tutti i Comuni dell’area metropolitana. – Ha riferito il sindaco De Ruvo – Vigilerò affinché gli interventi vengano fatti bene, in modo da risolvere in modo duraturo i problemi di sicurezza sulle nostre strade. Mai più morti per una strada che andava riasfaltata da tempo. In ogni caso invito tutti gli automobilisti a moderare la velocità e a prestare attenzione alla guida. La sicurezza stradale parte infatti prima di tutto da noi, da comportamenti sempre prudenti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: