Monopoli, Ospedale, vittoria dei sindacati

Una vittoria sindacale nel braccio di ferro tra il direttore dell’Ospedale Sansonetti e le Organizzazioni Sindacali che, al temine di una visita ispettiva presso PO hanno raggiunto un nuovo equilibrio con il Direttore Generale Antonio Sanguedolce. «Al termine delle verifiche – si legge nella nota sindacale – è stata individuata quale soluzione alle criticità denunciate l’allocazione della Guardia Medica presso i locali già individuati per i quali si sta già procedendo con appositi lavori di adeguamento e messa a norma. Per quanto riguarda invece il servizio di Continuità Pediatrica Ambulatoriale, invece, sono stati individuati altri locali idonei allo svolgimento delle attività sanitarie previo lavori di adeguamento che termineranno entro e non oltre trenta giorni. È del tutto evidente che solo grazie all’iniziativa assunta dalle Organizzazioni sindacali e all’immediata disponibilità del direttore Generale dell’Asl Ba dott. Antonio Sanguedolce, sono state individuate idonee soluzioni alle criticità che si erano determinate, mettendo così definitivamente in sicurezza sia gli operatori che l’utenza». La soddisfazione dei sindacati è tutta contenuta nelle parole di Vito Comes che commenta: «una grande vittoria –  ottenuta da tutti i sindacati, lavoratori e utenti alla fine di un’estenuante battaglia portata a termine in data contro chi senza cercare il dialogo, va contro le regole e le norme previste non solo a livello regionale ma nazionale, mettendo in serio pericolo e a rischio la salute dei lavoratori e dell’utenza pediatrica».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: