Bari, anche Fidas Fpds all’incontro su donazione e sicurezza stradale

Ci sarà anche una rappresentanza Fidas all’incontro di sensibilizzazione “Con Elena, Tutti Insieme per la vita” organizzato dall’Associazione Sicuro e Felice Ets, in occasione del suo secondo compleanno, oggi, mercoledì 26 gennaio 2022 alle ore 17 presso il Bar Ristorante La Terrazza in via Amendola a Bari.

L’incontro, che registrerà la presenza di Graziella Viviano, oggi considerata “La Mamma” dei bikers a livello nazionale, ha l’obiettivo di sostenere l’azione della stessa Viviano, mamma di Elena Aubry, ragazza 26enne che tre anni e mezzo fa ha perso la vita sulla via Ostiense a Roma cadendo dentro una buca mentre stava transitando su quel tratto di strada con la sua moto, e di parlare di sicurezza stradale (normative, strutture e responsabilità), di assistenza alle famiglie delle vittime degli incidenti stradali in auto e moto e di gestione delle pratiche degli incidenti con vittime.

Graziella Viviano è presente attivamente ormai da un paio di anni in un gruppo redatto con decreto ministeriale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, che elenca al suo interno la maggior parte delle più importanti istituzioni italiane che hanno a che fare con la sicurezza stradale ed è finalizzato ad essa.

La presenza di Fidas si inserisce, invece, nel contesto dell’organizzazione dell’evento “Metti in moto il dono”, calendario di appuntamenti pensati per unire la passione per le due ruote e l’impegno nel donare, punto di contatto tra il mondo del volontariato e quello delle auto e moto.

Per Fidas saranno presenti la vice presidente nazionale e responsabile del Sud Italia di Fidas, Rosita Orlandi, e il presidente di Fidas Pugliese Donatori Sangue – Odv, Corrado Camporeale.

L’occasione sarà propizia anche per coordinare e supportare tutte le attività future.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: