Fidas Pugliese, è stato consegnato a Putignano il primo riconoscimento per “A Scuola di Dono”

“Siamo noi a dovervi dire grazie perché avete contribuito con una piccola grande azione alla promozione della cultura del dono”: ieri mattina, giovedì 12 maggio, il presidente della Fidas Pugliese Donatori Sangue Odv, Corrado Camporeale, assieme al presidente e al vice presidente della Fidas Fpds Putignano, Giovanni Pagliarulo e Miria Lombardi, hanno consegnato il primo dei due riconoscimenti territoriali per il concorso nazionale “A Scuola di Dono” agli alunni della classe IIC della Scuola Primaria Gennaro Minzele di Putignano.

Presenti al momento della consegna del premio e dell’incontro con i bambini anche il dirigente scolastico dell’Istituto Comprensivo Minzele – Parini Raffaele Mazzelli e la docente che ha coordinato il progetto Adriana Mezzapesa.

L’opera “L’albero della vita” di Klimt è l’idea alla base delle illustrazioni e della video presentazione presentate dai bambini di Putignano al concorso promosso da Fidas Nazionale, rivolto agli studenti della scuola primaria e secondaria e finalizzato alla promozione della cultura del dono del sangue e degli emocomponenti presso le generazioni più giovani: alberi irrorati dalla bellezza dell’amore e dal valore di tante gocce rosse capaci di invadere il mondo e generare arcobaleni.

Il concorso entra ora nella sua fase nazionale: un’apposita giuria selezionerà tra i vincitori dei premi provinciali i tre lavori più significativi (uno per ogni grado di istruzione) che saranno premiati nel corso del 60esimo Congresso nazionale Fidas in programma a Catania tra il 2 e il 5 giugno 2022. I vincitori nazionali delle tre sezioni riceveranno un buono di euro 500,00 ciascuno per l’acquisto di materiale didattico.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: