A Rutigliano il 33° Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta

È in programma Sabato 28 Maggio alle ore 19.30, nel Museo Civico del Fischietto in Terracotta «Domenico Divella», a Palazzo San Domenico (Via Leopoldo Tarantini, 28), la cerimonia di inaugurazione della mostra del 33° Concorso Nazionale del Fischietto in Terracotta «Città di Rutigliano». L’evento sarà animato dal Gruppo Folk «U’Sciaraball» di Vito Guerra. La mostra sarà aperta al pubblico fino al 10 Giugno.

Il tema dell’edizione 2022 del Concorso è «Il mio fischio libero». In gara opere realizzate da 33 artisti provenienti dalle seguenti regioni: Basilicata, Calabria, Lazio, Liguria, Marche, Piemonte, Puglia, Sicilia e Veneto.

La scelta dei fischietti da premiare è stata affidata ad una giuria di esperti, presieduta dal Segretario generale del Comune Antonella D’Amore, di cui fanno parte: il docente dell’Accademia delle Belle Arti di Bari, Paolo Azzella; il giornalista ed esperto di tradizioni popolari, Gianni Capotorto; la docente di Storia delle Tradizioni Popolari dell’Università della Basilicata, Elena Musci; la Storica dell’arte e restauratrice del Museo della Ceramica di Cutrofiano (Lecce), Elena Carluccio; il docente del Conservatorio di Musica di Bari, Franco Girardi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: