Fasano: Via Forcella, riapre la nuova strada pedonalizzata tra via Dante e corso Garibaldi

Fasano: Via Forcella pedonalizzata tra via Dante e corso Garibaldi, due nuove aree di parcheggio, una gratuita a ridosso del centro di Fasano, l’altra a Savelletri a pagamento per rispondere alla sempre maggiore richiesta di posti auto della marina e la gestione della sosta a pagamento affidata alla ditta Abaco che ha vinto il bando d’appalto per i prossimi cinque anni.

Sono le novità che riguardano la viabilità nel territorio di Fasano.

Oggi, giovedì 1° dicembre, via Forcella sarà riaperta dopo gli interventi di riqualificazione che l’hanno interessata in questi mesi. La strada è stata pedonalizzata nel tratto tra via Dante e corso Garibaldi con possibilità di transito veicolare esclusivamente per le intersezioni stradali).

Inoltre, sempre da oggi, la ditta Abaco S.p.a. gestirà la sosta degli stalli a pagamento. Contestualmente, saranno attive due nuove aree di sosta.

La prima, completamente gratuita e aperta 24 ore su 24, a Fasano (ex-mercato ortofrutticolo – a soli 5 minuti a piedi da via Forcella) con oltre 50 posti auto, e la seconda a Savelletri (angolo tra via Accademia Navale di Livorno e contrada Masciola) su di una superficie di circa 3.600 mq, che prevede un parcheggio illuminato a pagamento di oltre 70 posti auto. Inoltre i residenti di via Forcella avranno stalli riservati nella vicina via Galatola.

«L’apertura pedonale di via Forcella rappresenta un punto di svolta per il nostro centro storico – dice il sindaco Francesco Zaccaria –. Una scelta ponderata e condivisa con tra amministrazione e realtà produttive, che valorizza una delle strade con la più alta densità di attività commerciali e che, allo stesso tempo, impreziosisce la riqualificazione realizzata nei mesi scorsi. Una scelta che parte insieme agli altri due provvedimenti relativi alla sosta a pagamento e alle nuove aree parcheggio e si inserisce in un progetto di miglioramento complessivo della viabilità e della vivibilità del territorio. Via Forcella, dopo via Carlo Alberto, sarà la seconda strada completamente pedonale della città nell’ottica di scelte che puntano alla rivalutazione del centro cittadino affinché il cuore di Fasano possa essere vissuto da tutti i cittadini. Il nuovo parcheggio nell’ex mercato, a pochi passi dal centro, consentirà di decongestionare il traffico cittadino e la nuova area di Savelletri risponderà alla richiesta sempre crescente di posti auto nella nostra marina».

«Via Forcella rappresenta la prima arteria del centro storico di Fasano che viene restituita alla cittadinanza e al commercio per la pubblica fruizione, dopo un importante intervento di rigenerazione urbana – dice l’assessore alla Mobilità, Viabilità e Pedonalità Donatella Martucci –. L’obiettivo è farla diventare un attrattore principale nell’ambito del centro storico di Fasano, sia per lo shopping che per l’insediamento di nuove attività commerciali. È una scelta che ha richiesto un percorso di riflessione e di condivisione particolarmente complesso ma che ha prodotto una decisione importante per la città di Fasano. Inoltre, con la nuova gestione dei parcheggi e l’impiego di ausiliari del traffico potrà essere garantito il ricambio frequente delle auto in sosta nelle aree blu a ridosso del centro antico. Allo stesso tempo, la creazione dell’area di parcheggio gratuita nell’ex mercato consentirà di lasciare le auto in sosta per periodi di tempo prolungati per raggiungere a piedi il centro storico.
Siamo fiduciosi che, come ampiamente documentato dalle esperienze di tante altre realtà urbane, la pedonalizzazione potrà avere ricadute molto positive sul territorio, sia per il commercio che per il valore degli immobili, oltre che accrescere l’attrattiva dei luoghi».

Nei primi dieci giorni di nuova gestione delle strisce blu non saranno comminate multe, ma gli ausiliari del traffico si limiteranno ad apporre sulle auto degli avvisi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: