Arrestato per un furto commesso a Putignano era evaso dai domiciliari: in manette un georgiano

Era ricercato dal 15 dello scorso mese di febbraio quando, arrestato in flagranza di reato per un furto in abitazione avvenuto a Putignano, era evaso dai domiciliari cui era stato sottoposto in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto. Ieri i Carabinieri della Stazione di Bari Principale lo hanno rintracciato e bloccato all’interno dell’abitazione di una connazionale nel quartiere “Madonnella”. Si tratta di un 24enne georgiano che alla vista dei carabinieri che ormai lo avevano scovato ha tentato di nascondersi sotto il letto della donna. Sul suo conto la Procura della Repubblica di Bari aveva emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per evasione, concorso in furto aggravato, resistenza a P.U. e detenzione illegale di armi e munizioni. di individuato mentre passeggiava per le vie del centro bloccandolo e traendolo in arresto. Si tratta di un 49enne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine, settimo destinatario di una misura cautelare emessa dal Gip del Tribunale di Bolzano, su richiesta della locale Procura della Repubblica. Tratto in arresto il 24enne è stato associato presso la casa circondariale di Bari.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: