MOLA DI BARI Apre la sezione di Italia in Comune, coordinatrice Marianna Brunetti

MOLA DI BARI – Italia in Comune, il movimento fondato da Federico Pizzarotti, sindaco di Parma ex Cinquestelle,  ha la sua sezione a Mola. Ad ufficializzarne la costituzione è il coordinamento retto da Marianna Brunetti (coordinatrice), Francesco Spinelli (presidente) e Vito Ingravallo (tesoriere).  Aderisce il movimento anche il sindaco Giuseppe Colonna.

“Italia in Comune muove i suoi primi passi nel panorama cittadino – informa il coordinamento molese in una nota – col proposito di divenire forza vitale e propositiva a sostegno della crescita e della riflessione politica locale sui temi di maggiore interesse e stretta attualità”. Il movimento si affaccia a Mola di Bari proprio nei giorni che segnano la organizzazione di IiC  a livello regionale. Alla guida del partito in Puglia è stato eletto Michele Abbaticchio, sindaco di Bitonto e vice-sindaco della Città Metropolitana di Bari, tra i fondatori di “IiC”. Fa parte del coordinamento pugliese il molese Michele Lieggi, con delega alla formazione professionale, start-up, politiche giovanili. “Un incarico  – evidenzia “IiC” – che permetterà alla sezione di Mola di Bari di poter aprire interessanti collegamenti istituzionali, proficui contatti e scambi di buone prassi tra la propria comunità, il livello regionale ed il numeroso gruppo di sindaci ed amministratori locali che fanno parte di Italia in Comune”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: