Pallamano, Conversano esulta: è prima in classifica

Conversano esulta: supera Fondi, corona l’inseguimento e raggiunge il primo posto, che condivide con Siena e il sorprendente Bressanone. Sempre più avvincente, l’A1 maschile porta l’asticella delle emozioni ogni settimana più in alto e sovverte ogni pronostico. Sorprende per esempio il secondo stop interno di fila della ex capolista solitaria Siena. Questa volta lo fa per mano del Cassano Magnago, superbo nella prestazione offerta al Palaestra, chiusa col punteggio di 30-23 (p.t. 19-11). Toscani agganciati in vetta dal Conversano che centra il decimo successo stagionale con un rotondo 24-18 (p.t. 12-8) sulla Banca Popolare di Fondi. Primo anche Brixen che si impone 30-28 nel bellissimo derby contro l’Alperia Merano. Il torneo conferma il buon momento della Raimond Sassari, ancora nel giro di chi conta dopo il 29-25 sul campo di un Gaeta in crescita. È una sfida del gol tra Lombardi e Stabellini: 11 il primo, 9 il secondo a fine partita. Sassari resta quinta sulla scia di Bolzano, che intanto batte Trieste con un largo 37-25 (p.t. 18-14). Nelle retrovie della graduatoria, pesano quanto un macigno i due punti conquistati dalla Junior Fasano nella sfida casalinga vinta 31-28 sul Metelli Cologne. Il pubblico amico si rivela ancora una volta l’ottavo uomo dei ragazzi di Ancona, trascinati dai 7 gol di Pugliese e Bargelli, due giovanissimi. Per Fasano è una vittoria salutare che tiene il fondo della classifica distante 6 lunghezze. Allo stesso modo di grande importanza anche i due punti messi in cascina dalla neo-promossa Sparer Eppan in casa del Pressano. La stagione dei trentini si complica, incalzati proprio da Fasano all’ottavo posto – l’ultimo in grado di garantire un posto ai quarti dei Play-Off – e, soprattutto, costretti a lottare in posizioni certamente diverse rispetto a quelle degli ultimi anni. Per Appiano, invece, è un successo che fa rima con ossigeno e che vale il sorpasso su Trieste.

RISULTATI
Junior Fasano – Metelli Cologne 31-28
MFoods Carburex Gaeta – Raimond Sassari 25-29
Ego Siena – Cassano Magnago 23-30
Conversano – Banca Popolare Di Fondi 24-18
Bolzano – Trieste 37-25
Brixen – Alperia Merano 30-28
Pressano – Sparer Eppan 23-28
La classifica aggiornata:
Conversano, Ego Siena, Bressanone 20; Cassano Magnago 18, Bolzano 16, Raimond Sassari 15, Alperia Merano 12, Pressano 11, Junior Fasano 10, MFoods Carburex Gaeta, Banca Popolare di Fondi, Sparer Eppan 6; Trieste 5, Metelli Cologne 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: