Natale a Castellana Grotte, si riparte il 12 dicembre

Sulle note delle canzoni più famose dei cartoni animati giapponesi gli Ipergalattici Cartoons Cover Band hanno chiuso una nova settimana ricca di eventi del Natale nella Città delle Grotte in una Piazza Garibaldi vestita a festa con le luminarie e l’albero di natale di dieci metri che fa da cornice al Villaggio di Natale e della Befana. Entrano così nel vivo le manifestazioni che accompagneranno, cittadini, turisti e visitatori fino al 12 gennaio. Il Natale nella Città delle Grotte non è solo musica ma anche sport, arte e cultura, nel corso della scorsa settimana è stata inaugurata la mostra intitolata “L’Arte del Natale”, a cura dell’UPSA Confartigianato, dedicata agli artigiani dei presepi artistici insieme al Gruppo Fotografico della Pro Loco “Don Nicola Pellegrino” ed una collettiva d’arte religiosa dedicata quest’anno al compianto Stefano Calcagnini, artista recentemente scomparso. La mostra sarà aperta fino all’11 gennaio 2020 nei giorni festivi la mattina dalle 10:00 alle 12:00 ed il pomeriggio dalle 17:00 alle 22:00. Spazio anche alle attività sportive grazie a Calciomania e all’ATS “Il Calcio di Natale” che ha istallato in Largo Portagrande un campo di calcio 8×16 con tornei per grandi e piccini illuminati da un grande albero di Natale.

Gli eventi della rassegna riprenderanno già da giovedì 12 dicembre. Ad aprire il weekend di eventi sarà Il Calcio di Natale con i suoi tornei a partire dalle ore 16:00.  Sempre giovedì alle 19.15 presso la Chiesa di San Giuseppe si svolgerà un concerto in onore di Santa Lucia, ed il giorno seguente, sempre alle 19.15 è prevista la solenne processione che partirà sempre dalla Chiesa di San Giuseppe.

Venerdì 13 dicembre riaprirà il Villaggio di Natale e della Befana, già dalle 18:00, infatti, Piazza Garibaldi sarà animata dalla Compagnia dei Birbanti con artisti di strada. Sempre venerdì sul palco del Villaggio partirà “The First Famous” il premio Vito Luisi, un contest musicale per band emergenti che si esibiranno per un 15 minuti l’uno, con tre brani di cui uno natalizio in programma tutti i venerdì fino a fine manifestazione. Quest’anno, oltre ad offrire la possibilità ai gruppi emergenti di realizzare il proprio lavoro discografico e diffonderlo attraverso il web, verrà riconosciuto, attraverso un premio economico, la qualità del lavoro presentato.

Sabato 14 dicembre è in programma alle ore 20:00 presso la Chiesa di Maria Santissima del Caroseno il primo dei concerti dell’Associazione Auditorium nelle Chiese di Castellana al fine di valorizzare la musica e le bellezze architettoniche del territorio. Ad esibirsi il duo pianistico Paolo ed Aurelio Pollice con “All’Opera” trascrizioni per pianoforte di famose ouvertures e scene di opere liriche. Sempre alle 20:00, questa volta in Piazza Garibaldi, si esibirà l’ASD Star Dance con lo spettacolo “La Befana vien danzando…”.

Domenica 15 dicembre in Piazza Garibaldi è in programma il terzo dei concerti organizzati dall’Amministrazione Comunale. Saranno questa volta “Le Stelle di Hokuto” ad allietare la serata a partire dalle ore 20:30. Le Stelle di Hokuto sono una band di sette elementi che esegue, dal vivo e senza l’ausilio di basi, le più belle e famose sigle dei cartoni animati, oltre ad una vasta selezione di brani tratti da: Serie TV, Film di culto, Lungometraggi Disney e molto altro ancora. I brani vengono ri-arrangiati dalla band in chiave personale con l’inserimento del violino quale strumento caratterizzante di un sound unico, che spazia dal pop al funk-rock.

Prima del concerto, come di consueto, il Villaggio di Natale e della Befana lascerà spazio ai bambini con Baby Dance Christmas a cura di Radio Puglia alle 18:00, mentre alle 20:00 è previsto lo spettacolo delle Majorette.

Nel frattempo è partita anche la manifestazione a cura del Comitato Festa Patronali di Castellana Grotte che, come ogni anno, ci avvicina al Natale portando in processione la statua del bambinello nei luoghi di assistenza alla persona. Il Comitato presieduto da Francesco Rizzi ha avviato la manifestazione itinerante intitolata “Gesù Bambino in mezzo a noi” con gli ospiti dell’Azienda Pubblica di Servizi alla Persona “don Giovanni Silvestri” di largo San Giuseppe. Prima dell’arrivo nel presepe ideato da Remo Di Carlo di piazza Nicola e Costa, previsto per la prima serata della Vigilia di Natale, la statuina sosterà da mercoledì 11 dicembre alla Comunità Giovanni XXIII, da lunedì 16 dicembre, alla Fondazione ONLUS ‘’Saverio De Bellis’’, da mercoledì 18 dicembre all’Oasi RSSA, da sabato 21 dicembre all’associazione Fiorire Comunque onlus, da domenica 22 dicembre all’I.R.C.C.S. ‘’Saverio De Bellis’’, da lunedì 23 dicembre, alla Residenza per la terza età “Le Jardin”.

Tutte le informazioni sul programma degli eventi sono pubblicate sulla pagina Facebook “Natale nella Città delle Grotte” e sul sito web www.natalenellacittadellegrotte.it, dove sono presenti tutte le informazioni su mostre, presepi e tutti gli eventi in programma nel centro storico e nelle altre aree dedicate alle iniziative natalizie di Castellana Grotte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: