A Mola, il bilancio lo elaborano con i cittadini

MOLA DI BARI – “Decidiamo insieme per la nostra città”: quello che l’amministrazione comunale di Mola di Bari rivolge ai cittadini è più di un invito. È un vero e proprio percorso sperimentale verso la costruzione del bilancio partecipativo. Un percorso che trova concreta attuazione attraverso la promozione di due incontri pubblici. Il primo è in programma venerdì 21 febbraio alle ore 18.00 nella sala consiliare del Comune. Il secondo incontro si terrà il 28 febbraio, alla stessa ora, nella sede del consorzio Elpendù, in via Ricciotto Canudo, 12. “Si tratta di uno strumento di ascolto, confronto e di proposta molto importante per lo sviluppo della nostra città – sottolinea il sindaco Giuseppe Colonna – Proviamo a costruire il futuro insieme e a condividere le scelte per una risposta più efficace alle necessità della comunità che rappresentiamo”.

Ridurre le distanze tra il Palazzo e i cittadini, promuovere un’amministrazione ancora più trasparente e dialogante, insieme alla partecipazione attiva dei residenti alle politiche pubbliche e alla governance locale, incentivare la responsabilizzazione della cittadinanza e un maggiore senso civico, ma anche “ottimizzare le risorse disponibili. Questo è un aspetto particolarmente sensibile – spiega l’assessore al Bilancio, Giovanni Vincesilao – tanto più in presenza di budget limitati. La possibilità per i cittadini di incidere su una parte del bilancio comunale è una opportunità – che ci auguriamo i nostri concittadini vogliano cogliere – per avanzare proposte sostenibili e realizzabili in linea con il bene della intera collettività”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: